La Sonda Life Detector - VOLONTARIO DI PROTEZIONE CIVILE E RADIOAMATORE IZ2LYZ

Vai ai contenuti

Menu principale:

La Sonda Life Detector

Chi sono
La Sonda Life Detector

Il Life Detector e' una ricerca elettronica, un dispositivo che ti puo' aiutare nella ricerca di sopravvissuti sepolti. Tuttavia, l'uso del Life Detector non e' una garanzia che tali sopravvissuti saranno trovati in qualunque circostanza.
Tale ricerca sulla captazione di rumori che provengono da luoghi non visibili e raggiugibili per i quali si rende necessario avere un'amplificazione di eventuali rumori che evidenzino la presenza di un qualcosa di vivo.
Un lamento di un ferito rimasto sepolto da macerie durante un crollo o caduto in un pozzo/anfratto, il battere di un sopravvissuto che rimasto senza fiato tenta di segnalare la propria presenza,anche in situazioni estreme, con segnali estremamente labili e fievoli puo' rivelarsi un aiuto eccezionale per un sicuro ritrovamento.
La Sonda "Life Detector e' costituita da una serie di sensori, estremamente delicati e sensibili che servono alla captazione di vibrazioni dalla voce a qualsiasi altro rumore e che vengono posizionati con procedure particolari sulla maceria.
Vi e' poi una centralina che raccoglie singolarmente e/o contemporaneamente i segnali provenienti dai sensori, li puo' selezionare, filtrare e li trasmette alle orecchie dell'operatore attraverso cuffie di ascolto.
I sensori e la centralina sono collegati da cavi di 10 mt in quanto il diametro d'azione di ogni singolo sensore e' di 10 metri con un campo di captazione sferico.
La dotazione della sonda prevede anche: un microfono che puo' ricevere e trasmettere; una piattaforma magnetica per il posizionamento dei sensori su materiali ferrosi; una bomboletta di vernice per segnare i punti di ritrovamento utile al soccorso successivo; pacchi batteria di riserva; un megafono per chiamare i dispersi sotto le macerie;

In foto: La Sonda Life Detector della PVC di Alzano Lombardo
La Telecamera Videoscandaglio costruita da IZ2LYZ

La Telecamera Videscandaglio che ho progettato e costruito io serve principalmente per scandagliare Pozzi,Cisterne,Caverne,Canne fumarie, Abitazioni collassate ecc ecc.
Questa telecamera e' stagna e puo' essere calata fino a una profondita di 100 mt, il cavo e' in fibra ottica per cui molto resistente, questo cavo e' tutto numerato in modo che si puo' sapere a quanti metri di profondita' la telecamera sta lavorando,l'immagine e perfetta grazie all'ottica CCD della camera e al display LCD  questa telecamera monta anche 40 led a infrarossi per permettere la visione notturna.
Nella valigetta e' presente anche un misuratore digitale di carica della batteria, il punto di forza di questa telecamera e' l'autonomia puo' lavorare fino a 8 ore in continuo con la telecamera sempre accesa questo grazie agli accumulatori di ultima generazione che ha in dotazione, nella valigetta ho anche inserito un carica batterie in modo che si puo' ricaricare le batterie senza doverle togliere ogni volta dalla valigetta.
Sto progettando anche di inserire ai lati altre due microtelecamere in modo da permettere una visione a 360° voglio anche  ecquipaggiarla di un microregistratore video in modo da registrare il filmato su schede SD ecc ecc.

Questa Telecamera Videoscandaglio costruita da me e' stata testata molte volte durante le esercitazioni di Protezione Civile.

In foto: La Telecamera Videoscandaglio costruita da IZ2LYZ
Torna ai contenuti | Torna al menu